30/07/2007

Chiude con successo l'edizione montefiorese di Naturalmente Festival

Nella sua 3^ edizione Naturalmente Festival - “Mente al Naturale” è approdata nell’ineguagliabile cornice di MONTEFIORE CONCA, animandone per nove giorni consecutivi le piazze, le strade, la grande arena ai piedi della rocca, ma anche le sale per le conferenze e gli spazi espositivi. Nove intensi giorni ‘no-stop’ dove si sono alternati in grande armonia teatro, musica, benessere, meditazione, conferenze, cucina, mercato e tanto altro. Il tutto raccolto nella fascinosa cornice del borgo montefiorese, riconosciuto da operatori e pubblico quale luogo ideale per lo svolgimento di una kermesse dedicata alla valorizzazione delle risorse ambientali, paesaggistiche e culturali, attraverso la rivalutazione dell'antico nella visione del "nuovo". “Montefiore Conca ha ospitato per la prima volta questo progetto con grande soddisfazione – commenta il Vice Sindaco Pietro Cipriani – E’ stata una vittoria per il nostro paese accogliere una manifestazione di così ampio respiro e di grande interesse non solo a livello provinciale ma nazionale. Tantissimi infatti sono stati i visitatori provenienti da tutta Italia che hanno partecipato al festival, ma soprattutto il dato che ci rende più orgogliosi è stata la presenza dei giovani che si sono avvicinati con entusiasmo alle varie iniziative. Basti pensare che i concerti dell’Arena hanno registrato sempre il pienone, come nel caso dell’esibizione dei Sud Sound System o della Bandabardò. Solo in quest’ultimo caso, ad esempio, abbiamo conteggiato oltre mille paganti, senza contare il pubblico che ha affollato le vie del borgo, il ricco mercatino (mai stato così grande) e i vari stand”. “Riteniamo che un evento come Naturalmente Festival – continua Cipriani – realizzato grazie all’incontro di diverse situazioni e culture, sia l’ideale per Montefiore che da sempre si caratterizza come terra di confine, luogo di unione e scambi tra popoli e persone. L’esaltazione del benessere e della natura, in sintonia con l’ambiente è anche il nostro obiettivo ed è per questo che vorremmo che la manifestazione diventasse anche in futuro uno dei progetti più significativi del cartellone montefiorese”. Si è appena chiusa la rassegna del naturale, ma si apre una settimana che porterà a Montefiore Conca alcuni degli appuntamenti più attesi dell’estate: giovedì 2 agosto, all’interno del cartellone di Emilia-Romagna Festival, Alessandro Haber, Pasquale Coviello e il Quartetto Meridies nello spettacolo musicale “El Tengo”. Venerdì 3 agosto incontro esclusivo con Luciano Moggi intervistato da Italo Cucci sulle vicende che hanno scosso il calcio italiano. Domenica 5, per Montefiore Opera Festival, sarà la volta dell’allestimento originale de “La Traviata”, con solisti d’eccezione e l’accompagnamento musicale dell’orchestra sinfonica “G. Rossini” di Pesaro.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis