11/12/2006

L'olio novello in tavola. I vincitori del concorso

Davanti a una sala gremita di persone, ieri (domenica 10 dicembre) sono stati assegnati i premi del Concorso Regionale fra Oli Extravergini di oliva di Qualità per l’assegnazione del premio “Il Novello di Romagna”. Per festeggiare questa iniziativa che ormai da 12 anni è uno dei fiori all’occhiello del Comune di Montegridolfo e della Provincia di Rimini, l’intero borgo malatestiano si è rivestito a festa offrendo al pubblico accorso esposizioni di olio e olive, degustazioni guidate e bancarelle in bella mostra negli angoli più suggestivi del centro. Ad introdurre i 49 oli in concorso, divisi nelle due categorie “fruttati leggeri” e “fruttati medio-intensi”, è stato il convegno dal titolo ““L’olio extra vergine di oliva nella gastronomia”” presieduto dal Sindaco di Montegridolfo Nadia Fraternali, dall’Assessore provinciale all’agricoltura e alle attività produttive Mauro Morri e dall’organizzatore Giovanni Fraternali Grilli, nel quale sono intervenuti i principali esperti del settore a livello regionale e nazionale. Infine, una giuria formata da esperti provenienti da Emilia-Romagna e Marche e dall’Università Agraria di Bologna, dipartimento di Scienze Alimentari sede di Cesena, presieduta da Giorgio Sorcinelli, segretario generale di OLEA Nazionale, ha proclamato i primi tre oli e i rispettivi olivicoltori classificati per ogni categoria. Prima di tutto, però è stato assegnato un premio speciale, selezionato tra gli oli extra vergine di oliva gridolfesi dall’altrettanto speciale giuria formata dai bambini della scuola primaria di Montegridolfo: il premio è andato all’Azienda agricola Giovanni Renzi. I ragazzi di Montegridolfo ormai sono dei veri esperti del settore, visto che Giovanni Renzi ha ricevuto il titolo come miglior olio locale anche dalla giuria di esperti (premio speciale Eno-Hobby Club dei Colli Malatestiani di Gradara). Tornando alle due categorie protagoniste, al primo posto dei “fruttati leggeri” si è posizionata l’Azienda Agricola Rossi Virgilio – Frantoio Imolese di Imola (lo stesso vincitore dello scorso anno), al secondo “Le tenute unite” di Bizzoni Luca e al terzo, di nuovo, l’azienda agricola Giovanni Renzi di Montegridolfo. Mentre per i “fruttati medio-intensi” prima classificata è risultata l’azienda agricola SIAR Tenuta Pennita di Gianluca Semidei di Forlì, al secondo l’azienda agricola Zorzeto di Brisighella e terza l’azienda di Muntuschi Erica, sempre di Brisighella. “Alla sua docisima edizione – ha affermato il Sindaco Nadia Fraternali – questo concorso ha contribuito al raggiungimento di importanti risultati sia dal punto di vista della quantità di olio prodotta che, soprattutto, della qualità. Il nostro obiettivo ora, di concerto con l’Assessore Morri e la Provincia di Rimini, è quello di promuovere e far conoscere sempre di più questo prezioso prodotto del nostro territorio. Vogliamo, infatti, valorizzare le nostre tipicità gastronomiche che, insieme alle bellezze storico-artistiche, rappresentano un’importante risorsa turistica nonché una valida alternativa al mare”.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis