02/12/2006

Il Natale a San Giovanni in Marignano

Mercatini, concerti, spettacoli e animazione per bambini, tipicità gastronomiche locali e tanto altro ancora… Prenderà il via venerdì 8 dicembre “Il Natale di San Giovanni in Marignano”con un ricco programma di eventi e intrattenimenti che per un mese animerà il borgo malatestiano, trasformandolo in un vero e proprio centro commerciale a cielo aperto! Nella manifestazione si fondono le due anime del Natale: l’aspetto religioso, che si concretizza nelle celebrazioni in onore di Santa Lucia e nella veglia di Vigilia fino alla Santa Messa del 25 dicembre, e il divertimento, che ispira iniziative come il FantaNatale e la FantaLotteria. Grazie alla sempre più proficua collaborazione tra il Comune di San Giovanni in M. e l’Associazione Commerciale “Il granaio dei Malatesta”, quest’anno le proposte saranno ancora più affascinanti e significative. La V edizione del FantaNatale, una kermesse di intrattenimento e spettacoli di vario genere, sarà davvero speciale soprattutto per i più piccoli. Accanto ai classici appuntamenti che si terranno presso il teatro Massari e alle animazioni natalizie per le vie della città, la novità dell’edizione 2006 sarà “Bobby Natale, alla ricerca del cane di Babbo Natale”: una vera e propria sfilata che eleggerà il cagnolino dal look più natalizio che c’è (Piazza Silvagni, domenica 17 dicembre). Per quanto riguarda invece la FantaLotteria, il concorso dedicato a chi effettua acquisti presso le attività commerciali aderenti all’Associazione “Il granaio dei Malatesta”, l’estrazione che avverrà il 6 gennaio 2007, in concomitanza con i festeggiamenti della Befana, metterà in palio premi più ricchi che mai, a cominciare dal primo: un viaggio in Lapponia per tre persone per visitare la casa di Babbo Natale. Grazie alle sue coinvolgenti iniziative, dunque, ma soprattutto all’entusiasmo e alla partecipazione dei marignanesi che si prodigano per il buon risultato degli eventi, in stretta collaborazione con l’amministrazione, San Giovanni in Marignano si conferma anche in occasione delle festività natalizie “Un borgo Vivo tutto l’anno”. “San Giovanni ha la particolarità di festeggiare due Santi – spiega l’Assessore alle attività economiche Daniele Morelli – il Battista, in giugno, durante “La Notte delle streghe” e Santa Lucia, protettrice della vista, in dicembre. Alla base di entrambi questi eventi sta il coinvolgimento di tutti cittadini, delle associazioni, dei volontari che lavorano per mettere in mostra le proprie attività e il borgo. Un atteggiamento di collaborazione che fa bene a un Comune che si adopera con costanza per la promozione turistica ed economica delle sue risorse. L’Amministrazione si è impegnata nella riqualificazione del centro storico con la consapevolezza di avere una comunità che condivide e collabora alle sue iniziative; ed è proprio tale consapevolezza che ci dà la forza e l’entusiasmo per andare avanti”.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis