16/08/2006

MONDAINO - PALIO DE LO DAINO

“A dì 29 de novembre [1459] el signore conte se abocò co lo signore Gismondo […] se fecero feste assai tra Mondaino et Monte le Vecchie in uno pogetto del tereno de Mondaino”. Così si legge nelle cronache riportate da ser Guerriero da Gubbio, che racconta in quel dell’Umbria della vicende che stanno accadendo in un paese al confine tra Marche e Romagna tra Sigismondo Pandolfo Malatesta e Federico da Montefeltro. Le antiche signorie dei Malatesta e dei Montefeltro, e in particolare Sigismondo e Federico, non furono nemiche solo sui campi di battaglia, ma anche nei modi di gestire il potere, di concepire il mondo e perfino nello stile di vita personale, ma entrambe a loro modo contribuirono a importanti esperienze artistiche e culturali del rinascimento italiano. A ricordare questo momento storico così intenso, a Mondaino – borgo medievale sulle pendici delle colline della Provincia di Rimini a confine con il Montefeltro, e nello specifico questa pace insperata e agognata dalle popolazioni che abitavano queste terre di confine, si disputa il Palio del Daino. A rendere unica la manifestazione non sono solo le disfide tra le contrade: Borgo, Castello, Contado e Montebello, ma la minuziosa ricostruzione storica della vita del tempo. Per quattro giorni, dal 17 al 20 di agosto, il paese torna indietro di cinque secoli al tempo in cui le contrade del lo borgo, castello, contado et montebello se disfidavano ne li giochi et governavano le taverne per lo conforto de li voti stomaci et de le gole arse. Ne le vie se trovavano bancarelle et botteghe con le cose de tutte le arti e li mestieri et musici, cantori, giocolieri, danzatrici et altri spectaculi a dare alquanta gioia che est cibo giusto et salutare de l’anima e de lo corpo et parte bona de la vita. Segnaliamo la prima assoluta de L’Aquila et l’Aliphante, spettacolo di teatro danza e trampoli, prodotto appositamente per il Palio del Daino, e realizzato da la Compagnia de Li Zanzeri di Mondaino:. O spettacolo porta in scena le vicende delle guerre fra signorie viste però con gli occhi del popolo “minuto” che spesso subisce le decisioni del proprio signore. Ingresso a pagamento www.paliodeldaino.it

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis