08/06/2011

Bologna Wi-Fi. Da oggi si naviga gratis nei due irish pub del centro

L’obiettivo di Nexis e Ikalia, società bolognesi che producono e distribuiscono sistemi di accesso pubblico a Internet, è quello di rendere Bologna un piccolo ‘paradiso’ del Wi-Fi. Obiettivo che sembra sempre più vicino, infatti il progetto “Bologna Wi-Fi”, con il quale le due aziende hanno risposto all’appello del Carlino donando a 100 esercizi commerciali del centro di Bologna altrettanti sistemi di accesso Wi-Fi a Internet, si sta sviluppando sempre di più. Dopo la prima installazione del 27 maggio scorso al Cappello Rosso (albergo di via De’ Fusari), in questi giorni è toccato a due importanti punti di riferimento per i bolognesi, gli irish pub del centro: il Cluricaune e il Celtic Druid. Da oggi presso i due pub sarà possibile connettersi e navigare gratuitamente con il proprio smartphone, ipad, pc, ecc. Ogni utente potrà ottenere un account gratuito di accesso a Internet semplicemente inserendo sulla pagina di benvenuto del servizio il proprio numero di cellulare, sul quale le credenziali di accesso saranno recapitate via SMS entro pochi secondi. In questo modo si avrà diritto a 5 ore di navigazione gratuita (anche non consecutive) da consumare nell’arco di una settimana, oltre la quale si potrà fare richiesta di nuove credenziali gratuite. Già installati anche i kit presso Orea Malià Parrucchieri, la Gioielleria Coltelli e Artigianarte. Seguiranno poi tutte le altre, ma segnaliamo che sono disponibili ancora alcuni posti. Nexis e Ikalia infatti sono disposte a donare ben 100 sistemi Wi-Fi, pertanto l’invito è quello di connettersi al sito www.bolognawifi.it sul quale trovare tutte le informazioni per effettuare la richiesta.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis