19/08/2010

Silenzio Musica - la terza edizione

Silenzio Musica 2010 Terza Edizione: 23-29 Agosto Attraverso Le Frontiere: Biodiversità In Musica Montefiore Conca – Rimini – Teatro Malatesta – inizio spettacoli ore 21.30 “Il vero è un valore universale che permea di chiarezza il pensiero e l’azione di ogni uomo che ad esso aspira: il vero emoziona. la musica, l’arte e la poesia possono essere un rinnovato punto di partenza per la ricerca del vero e […] riconoscere le relazioni nascoste che esistono tra i linguaggi artistici e la scienza: tra la musica, l’arte e la poesia, e i principi che muovono l’universo”. Queste sono le parole che Delilah Gutman, ideatrice e direttore artistico di Silenzio Musica, ha usato per introdurre la terza edizione del festival dedicato alla musica e alle arti che animerà anche quest’anno il borgo di Montefiore Conca dal 23 al 29 agosto. Silenzio Musica nasce con l’intento di valicare i confini delle arti per creare nuove occasioni di dialogo e creatività e in questa terza edizione, pur rimando immutato nella formula e nello spirito, supera anche i confini geografici, ospitando artisti di nazioni diverse. Come consuetudine per Silenzio Musica, agli spettacoli serali si affiancheranno l’esposizione d’arte, che avrà come protagoniste quest’anno le opere del M° Fathy Hassan, raccolte nella mostra che rimarrà allestita fino al 5 settembre presso la sala degli Archi della residenza Municipale di Montefiore Conca, dal titolo “ Arte, Amore, e Armonia: oltre le linee di confine. Laillah Illallah” (inaugurazione lunedì 23 agosto ore 18.00) e i momenti di studio per i giovani musicisti della Silenzio Musica Summer Academy. Alla masterclass di pianoforte tenuta da Lidia Baldecchi Arcuri, giunta alla terza edizione, si è aggiunta nel 2010 la masterclass di violino e viola condotta da Grigory Zhislin. Inoltre, in occasione del concerto del 28 agosto, saranno premiati i vincitori della Silenzio Musica Competition, riservata a composizioni originali per ninna nanna, che assegnerà le borse di studio “Niccolò Castiglioni, Idreno Bigi e Elio Amicucci”. Il 23 agosto aprirà il programma concertistico Giovanni Doria Miglietta con l’omaggio a F. Chopin “Reflets dans l’Eau”. Il 24 agosto sempre al teatro Malatesta andrà in scena il concerto-lezione che vedrà l’intervento di Giuliana Corni e al pianoforte il M° Marco Prevosto. Il 25 agosto sarà invece la volta del concerto degli allievi della masterclass di Pianoforte. Il 26 agosto sarà possibile ascoltare “ A Walk” di Uri Brener , mentre il 27 agosto si potrà assistere alla performance “Serendipity:attraverso le frontiere”, al pianoforte Delilah Gutman, Gianluca Reggiani, voce recitante e Fathy Hassan pittore. Il 28 agosto la voce magica di Laura Catrani, soprano, nel concerto “Prima dei Sogni: vox in femina” accompagnato dalle immagini di Francesco Lupi Timini. Come da tradizione chiuderà il festival, domenica 29 agosto, il concerto d’insieme di tutti gli allievi delle masterclass. Ogni sera, prima e dopo lo spettacolo sarà possibile degustare i vini di “Casa Di Grazia” e la birra di “Owa Beer”.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis