07/05/2010

Il Comune di Morciano e MEC3 insieme a sostegno dello studio

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE e MEC3: INSIEME PER INVESTIRE SUL FUTURO DEI GIOVANI MORCIANESI Dieci borse di studio del valore di 1000,00 euro ciascuna sono state messe a disposizione degli studenti morcianesi più meritevoli per un’iniziativa congiunta del Comune di Morciano – Assessorato alle politiche giovanili e di MEC3, l’azienda italiana leader mondiale nella produzione di ingredienti e semilavorati per gelato artigianale e pasticceria. Grazie ad una vincente strategia aziendale basata sulla qualità, sulla valorizzazione dei propri collaboratori e sulla massima soddisfazione dei clienti, MEC3 si afferma oggi come l’azienda più dinamica e innovativa del settore e in oltre novanta paesi nel mondo è riuscita a diventare la protagonista assoluta. MEC3 da sempre crede nelle persone, nel loro valore e nella loro formazione e ha deciso di investire sul futuro dei giovani morcianesi aderendo alla proposta dell’amministrazione Battazza finanziando sette Borse di Studio, mentre le restanti tre saranno erogate dal Comune di Morciano. Tali Borse di Studio verranno assegnate a studenti universitari meritevoli residenti a Morciano di Romagna da almeno tre anni, disoccupati o inoccupati, in regola con i Crediti Formativi (CFU). La domanda scritta di partecipazione, da compilare su apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Scuola o la Biblioteca Comunale “G.Mariotti” o scaricabile dal sito internet comunale, funge da autocertificazione del richiedente, che deve firmarla in calce, assumendosi la responsabilità per quanto dichiarato. Il termine ultimo di ricevimento della domanda al Protocollo del Comune è fissato improrogabilmente per il 1° settembre 2010, entro le ore 13,00. La valutazione del merito consiste nella somma delle votazioni riportate in ogni singolo esame diviso per il numero di esami superato, in relazione al piano di studi della facoltà e all’anno di iscrizione. Il punteggio ottenuto verrà aumentato di 10 punti qualora il richiedente frequenti una Sede Universitaria fuori provincia e sostenga spese per l’alloggio. “In un periodo di crisi quale quello che stiamo vivendo, reputo che intervenire sulla formazione e lo studio sia molto importante – afferma Ivan Tagliaferri, Assessore alle Politiche giovanili del Comune di Morciano – Abbiamo scelto di coinvolgere MEC3 perché ha sempre puntato sullo sviluppo locale del territorio ed eravamo certi che avrebbe accettato un impegno a favore delle nuove generazioni. Le nostre borse di studio, a differenza di quelle regionali che si basano esclusivamente sul reddito, intendono premiare anche il merito per cui il calcolo ISEE avrà un’influenza ma non sarà determinante. Un impegno piccolo che può essere un incentivo a proseguire in una buona direzione”.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis