05/02/2010

L'Assessore Donatella Turci premia 26 associazioni sportive dilettantistiche riminesi

Sono 26 le associazioni e società sportive dilettantistiche riminesi che quest'anno hanno diritto di riscuotere il contributo relativo al progetto «Rimini per lo sport», ideato e realizzato dall’Assessorato alle Politiche sportive del Comune di Rimini con l’intento di sostenere economicamente le realtà presenti sul territorio comunale. Nata nel 2002, l'iniziativa ha permesso di raccogliere tra le imprese riminesi, in otto edizioni, la cifra record che raggiunge quasi il milione di euro; finora inoltre sono state premiate 93 associazioni sportive, coinvolgendo circa 11.000 atleti. Quest’anno la raccolta fondi ha consentito di accumulare 115.100,00 euro, importo fornito dai 28 sponsor che hanno aderito al progetto per la stagione 2009-10. I privati hanno fornito denaro o prestazioni gratuite di beni e/o servizi al Comune di Rimini, il quale ne destina l’80% (pari a 92.000,00 euro) al sostegno economico delle associazioni e società sportive dilettantistiche con sede nel territorio comunale, mediante erogazione di contributi a fondo perduto, mentre il rimanente 20% (pari a 23.100,00 euro) viene utilizzato per veicolare l’immagine del progetto e degli sponsor stessi. I 26 enti che ricevono il contributo sono stati selezionati dallo staff dell’Assessorato allo sport in base a una serie di criteri predeterminati ed oggi, 5 febbraio, sono chiamati dall'Assessore Donatella Turci presso il Museo della Città di Rimini per ricevere i premi simbolici che presto si trasformeranno nelle rispettive erogazioni. Fondamentale l’apporto degli sponsor, alcuni dei quali hanno anche prestato il volto dei propri rappresentanti per la campagna promozionale. Si tratta di Marina Lappi di P.A. Incentive, Massimo Bobbo del centro commerciale Le Befane e Paolo Rambaldi di Italia in Miniatura. A queste imprese vanno aggiunte anche E.Leclerc e RiminiTerme per formare il quintetto di “Main Sponsor”. Le altre imprese coinvolte sono: Tiki 26, Banca Carim, Teddy, C.N.A. Servizi, CEISA, Decathlon, Banca Malatestiana, S.G.R. Servizi, Centro Agro-Alimentare Riminese (finanziatori), Civis Augustus, Coni provinciale di Rimini, Confartigianato della Provincia di Rimini, Banca Popolare Valconca, Skema, Alterecho, F.lli Anelli, Hera Rimini, Marina di Rimini, rimini.com, Studio Tecnico Perazzini (sostenitori), La Pieve Poligrafica, TRAM Servizi, Icaro Communication (media partner). “Nonostante il clima difficile a livello nazionale – afferma l’Assessore Donatella Turci – siamo orgogliosi di poter sostenere gli sportivi del nostro territorio anche quest’anno. Contribuire economicamente alle loro attività significa infatti lavorare per non disperdere un immenso patrimonio fatto di esperienza, professionalità, passione e amore per lo sport; significa in altre parole garantire ai nostri atleti la capacità di potersi esprimere e crescere”.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis