06/10/2008

Fiera delle Castagne della Valmarecchia

Sono i prodotti prelibati dell’autunno e il territorio della Valmarecchia, tra le province di Pesaro e Rimini, ne produce di ottime e gustose. Si tratta delle castagne che, domenica 12 ottobre 2008, saranno le assolute protagoniste della X^ edizione della Fiera delle Castagne della Valmarecchia, realizzata dal Comune di Talamello (PU) nel centro storico del delizioso borgo medievale. La Fiera è una festa tranquilla, pensata per le famiglie e per i bambini. Per gustare sapori unici. E per immergersi nei colori dell’autunno di Talamello, dal quale si può ammirare tutto lo splendore del paesaggio della Valmarecchia e del Montefeltro. Il programma sarà, come da tradizione, ricco e intenso, adatto a grandi e piccini. Si parte la mattina alle 9.30 con l’apertura della fiera, mentre dalle 12 saranno operativi gli stand gastronomici e i ristoranti locali, tutti attrezzati per fare gustare al pubblico le più buone castagne del territorio, che potranno anche essere acquistate direttamente dai produttori locali. Seguiranno spettacoli, come quello della "banda più pazza del mondo", La racchia di Sarnano, e poi ancora laboratori e giochi per bambini. Il centro storico farà da cornice all’ambientazione fotografica “Secoli di castagni” e alla mostra fotografica di Giampiero Bianchi "Cieli del Montefeltro". Saranno inoltre previste escursioni guidate nei castagneti, con raccolta delle castagne. Servizio bus navetta da Campiano (centro commerciale artigianale ex fornace) per Talamello e ritorno: dalla ore 14 alle 18. La Fiera è organizzata dal Comune di Talamello in collaborazione con il Consorzio di valorizzazione tutela delle castagne dell’alta Valmarecchia, l'Associazione culturale Talamello in festa, la Pro Loco di Talamello, la Comunità Montana Alta Valmarecchia e la Provincia di Pesaro e Urbino.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis