01/09/2008

Chiude con successo Silenzio Festival - Montefiore Conca

Si è chiusa ieri sera, sabato 30 agosto 2008, con il grande concerto finale degli allievi del master class di pianoforte condotto da Lidia Baldecchi Arcuri, la prima edizione di Silenzio Musica, il festival dedicato alla musica e all’arte che si era aperto a Montefiore Conca il 26 agosto scorso organizzato dell’associazione Culturale D.G.M.A. Giorni intensi di emozioni quelli che si sono vissuti al teatro Malatesta, che hanno visto l’anteprima dell’opera da camera “Dedo” Amedeo Modigliani e Jeanne Hébuterne, opera da camera di Delilah Gutman con testi di Amedeo Modigliani e Salvatore Ritrovato. Uno spettacolo, questo, realizzato con il patrocinio del Modigliani Institut Archives Legales Paris – Rome dedicata alla vita di Amedeo Modiglioni, oltre a appassionanti performance pianistiche e di canto lirico. Evento di venerdì 29 la premiazione dei vincitori della Silenzio Musica Competition, che vedeva impegnati i compositori con la scrittura di ninnananne. Primo classificato il sardo Roberto Piana con la composizione dal titolo “Ninnìa”, mentre il terzo premio, oltre alla pubblicazione dell’opera musicale i vincitori sono stati premiati con un’opera d’arte offerta dalla Galleria Rosini, Paolo Romano, di Bari, con il brano “Per un bambino che s’addormenta”. Un riconoscimento per la partecipazione anche a tutti i partecipanti al Master Class di pianoforte di cui ricordiamo i nomi: Elena Carrara, Federica Di Maio, Angela Guasco, Valentina Messa, Giovanni Doria Maglietta, Maurizio Mura, Valentina Oliveti, Giuditta Panucci. “Un sentito grazie a tutti coloro hanno partecipato alla realizzazione di questa manifestazione – conclude Marcello Palmerini ass.re alla cultura del Comune di Montefiore Conca – un’esperienza positiva sicuramente da ripetere in futuro, non solo per la qualità delle proposte artistiche fatte, che hanno riscontrato anche l’apprezzamento del pubblico che ha seguito questo festival sin dal primo giorno, ma in particolare mi riferisco agli eventi come i master class (ricordiamo che nel luglio scorso Montefiore ha ospitato anche un master class di canto lirico) durante i quali gli artisti vivono e fanno vivere Montefiore Conca”. “Montefiore Conca è stato un contenitore di suoni, musica e idee nuove – continua Delilah Gutman – dai concerti suggestivi e raffinati del Festival: inaugurato da "Dedo" e concluso dal concerto di Valentina Messa, alla scoperta di un nuovo repertorio di Ninna-nanne. Un grazie particolare alla Prof.ssa Lidia Baldecchi Arcuri, che ha tenuto le lezioni di alto perfezionamento che dice che il Suono stesso deve esprimere Silenzio. Quali significati possiamo attribuirgli? Beatitudine, sogno, idillio, stato elegiaco, ricordo di un passato recuperabile, stupefazione davanti al mistero, visione di mete irraggiungibili, la perdita di una certezza, la morte, oppure la fine di ogni speranza o l'inizio di nuove? Possiamo certamente dire che senza l'ascolto del silenzio non potremo mai sperare di conoscere la Verità: ma di quale verità si tratta? Nel porre la questione la Maestra si rivolge a ad ogni allievo e ad ogni spettatore puntando il dito ed esclamando "investiga!". L'Associazione Culturale D.G.M.A., (www.dgma.it), ente organizzatore di "Silenzio Musica", nelle persone di Delilah Gutnman e Giulia Bellarosa, si impegna a indagare in questa direzione e organizzare, la seconda edizione del progetto, perchè "Silenzio Musica" possa essere nuovamente per spettatori e musicisti di varie parti d'Italia, e con l'aiuto di sempre più numerosi sponsor tecnici, un occasione e uno spazio d'incontro.

[ Torna alle news ]

           

CREATTIVA.info© 2005
Designed and engineered by Nexis